Say Hello!

Pubblicato: marzo 27, 2010 in gente inutile, sfoghi

E’ ora di renderlo visibile, sto cavolo di spazio, creato non so quanti mesi fa per metterci di tutto e poi rimasto in disuso fino ad ora. Comunque piacere, Araxe, donna “acida e stronza” a detta della sua cara madreh, quindi potete crederci. Ho creato questo blog di scorta per raccontare un po’ al resto del mondo quello che mi succede (per la serie: fatevi tranquillamente i cazzi miei). Niente di serio, state tranquilli. E’ già da troppo tempo che volevo postare qualche sfogo e oggi ho finalmente deciso che non mi sarei lasciata perdere quest’occasione. Ora, tutti con me, ripete questa frase:

“Non abbozzo le persone che ti chiedono consiglio, piangono sulla tua spalla, ti sfasciano i maroni e poi se ne fregano allegramente di quello che tu gli dici

Oh, ora mi sento meglio. Odio essere l’amica di scorta. Cioè, per carità, hai un problema? Il tuo moroso ti ha appena detto che ti trova interessante come una mattonella? Ti sei rotta un’unghia? Guarda, sono sempre disposta a sentire ciò che ti va storto. Però, nel momento in cui chiedi consiglio, sai a chi lo chiedi. E sai anche che non sono precisamente dolce e amorevole come un Trudino. No, io le cose che ho da dire te le dico in faccia e ti do consigli sinceri. Sei diventata una donna zerbino? Beh, sei una deficiente. Concetto che si può esprimere con parole meno esplicite, ma il senso rimane lo stesso. Quindi, dopo che il tuo ragazzo ti ha lasciato per avere l’ennesima pausa (scelta ponderata in ben due giorni di febbre! Uao!), dopo che ti ho detto che dovresti anche valutare gli aspetti negativi del vostro rapporto, dopo che ti ho detto che non è giusto che lui ti tratti sempre come una pezza da piedi, e dopo che tu mi davi ragione…bastano DIECI GIORNI e tu lo accogli a braccia aperte con lui che ti dice “sono stato uno stupido!”? Le cose sono due: o hai un curioso senso dell’umorismo oppure sei un’inguaribile cogliona. Propendo per la seconda. Ah, rivoglio indietro il mio libro “Falli soffrire, agli uomini piacciono le stronze”, in mano tua è solo carta sprecata. Ti prego solo la prossima volta di non farmi perdere pomeriggi interi a dire cose sensate, è una cosa che non mi si addice. Grazie.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...