Forse l’estate è arrivata

Pubblicato: maggio 25, 2010 in cavolate sparse

Ci sono sempre delle cose, come il canto degli uccellini, i prati tutti fioriti, il caldo soffocante, che ti fanno capire che l’estate è alle porte. Anche qui da me è arrivata perchè, finalmente, dopo un’agonia di un mese intero, c’è stato il cambio delle scarpe. Ebbene sì, quando mia madre decide che è ora di portare in garage le scarpe invernali e di tirar su ciabattine e sandali, allora per me l’estate è arrivata. Ieri è stato il fatidico giorno. A dirla così sembrerebbe una figata immensa, il problema è che abitando al secondo piano ho dovuto fare quattro rampe di scale qualcosa come dieci volte. Perchè sì, l’adorabile mamma adduce la scusa dei problemi di schiena e la figlia (cioè io) deve portare alternativamente giù le scarpe invernali e su le scarpe estive, farsi venire un’ernia e spaccarsi almeno un menisco nell’impresa. Quando avevamo finito ero così insudacciata che mi sono spatasciata sulla sedia a farmi caldo con un foglio di carta. Ma in tutto questo c’è stato un che di positivo: ho minacciato mia madre. Sì, perchè dovete capire che nella famiglia la vera shopaholica non sono io, è mamma. Quando ho contato il numero di scarpe estive che aveva le ho detto: “Mamma, hai venticinque paia di sandali e ciabatte, guai se ne compri altre, hai già occupato metà del mio posto nell’armadio”. Per una volta ha abbassato la testa e ha acconsentito. Anche perchè metà di quelle scarpe non le butta adducendo la scusa del può sempre servire, e intanto ce ne sono alcune che hanno fatto il cambio di stagione cinque volte senza essere mai state messe. O smette di comprarle o mi fa un’assicurazione sulla schiena, dopotutto sono una persona ragionevole.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...